giovedì 4 luglio 2013

Merluzzo con pesto e limone


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: FACILE
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 35 minuti circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
per il pesce;
600 g di filetto di merluzzo;
1-2 cucchiai di farina tipo 00;
1 cucchiaio di burro;
1 cucchiaio d'olio d'oliva;
sale;
2 limoni tagliati a spicchi;
per il pesto;
2 spicchi d'aglio;
sale marino grosso;
50 g di foglie di basilico (possibilmente basilico ligure a foglie strette);
100 ml d'olio extravergine d'oliva;
30-40 di pecorino grattugiato;
1-2 cucchiai di pinoli;
70 g di parmigiano grattugiato.

                                                                           PREPARAZIONE

I FASE: Mettere l'aglio sbucciato nel mortaio insieme a qualche grano di sale grosso. Cominciate a pestare fino ad ottenere una crema. Aggiungete le foglie di basilico (precedentemente pulite con un panno e non lavate) insieme ad un pizzico di sale grosso, che servirà a frantumare meglio le fibre e a mantenere un bel colore verde acceso. Schiacciare il basilico contro le pareti del mortaio, fino a quando dalle foglie non uscirà un liquido verde brillante.
II FASE: A questo punto unire i pinoli e ricominciare a pestare amalgamando bene. Aggiungere un pò alla volta i formaggi mescolando continuamente. Infine versare a filo l'olio d'oliva senza smettere di pestare e mescolare. Amalgamare bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
III FASE: Lavare il pesce sotto l'acqua corrente fredda e tamponarlo con carta da cucina. Quindi tagliarlo in tranci di circa 12 cm di lunghezza, salarli e passarli nella farina eliminando poi eventualmente quella eccedente.
IV FASE: Riscaldare l'olio e il burro in una padella capiente e farvi indorare i tranci di merluzzo a fiamma moderata per 4-5 minuti da ambo i lati. Servirli guarniti con il pesto fresco e con qualche spicchio di limone. Accompagnate con un'insalata fresca e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola. 

                                              ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


Nessun commento:

Posta un commento