lunedì 7 gennaio 2013

Risotto alla pescatora



PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTA': FACILE
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 90 MINUTI CIRCA
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
250 g di riso superfino;
300 g d i vongole;
300 g di cozze;
120 g di moscardini ;
150 g di code di gamberetti;
1 melanzana piccola (100 g circa);
. cipolla;
. spicchio d'aglio;
. bicchiere di vino bianco secco;
30 g di burro;
2 cucchiai di olio di oliva extravergine.

                                                                                      PREPARAZIONE

I FASE: Preparare il brodo, lavare il gambo di prezzemolo, pelare la cipolla e affettarla, spuntare la carota, lavarla e asciugarla, lavare accuratamente, sotto acqua corrente, le lische e le teste di pesce. Mentre tutti gli ingredienti in una pentola e versarvi un litro di acqua. Aggiungere il vino e i granelli di pepe, un pizzico di sale e portare lentamente a ebollizione, schiumare molto accuratamente. Far bollire il brodo per 30 minuti circa e passarlo, quindi, al passino.
II FASE: Preparare il risotto, lavare le foglie del prezzemolo, asciugarle e tritarle finemente. Lavare le vongole, scolarle, metterle in un tegame, cospargerle con un poco di prezzemolo tritato e farle aprire a fuoco vivace e a tegame coperto, scuotendolo di tanto in tanto. Raschiare le cozze, lavarle,
scolarle, metterle in una casseruola e farle aprire sempre a fuoco vivace e a recipiente coperto. Eliminare le vongole e le cozze eventualmente rimaste chiuse, togliere i molluschi dai gusci e tenerli da parte.
III FASE: Sgusciare i gamberetti, e tagliarli a metà. Pulire i moscardini privandoli della pellicina scura, lavarli accuratamente, scolarli, asciugarli con un canovaccio pulitissimo e tagliarli a listerelle. Lavare, asciugare e spuntare la melanzana, tagliarla a dadini senza sbucciarla. Pelare la cipolla e
tagliarla a fette sottili. Schiacciare leggermente l'aglio con il palmo della mano.
IV FASE: In un tegame, sul fuoco far scaldare l'olio, aggiungere i gamberetti e i moscardini, farli rosolare per 3 minuti circa, mescolando, di tanto in tanto, con un cucchiaio di legno. Insaporirli con sale e pepe appena macinato, scolarli e tenerli da parte.
V FASE: Nello stesso tegame, mettere la met. del burro, la cipolla, l'aglio e farli appassire a fuoco moderato, senza farli colorire, unirvi la melanzana a dadini e farla rosolare dorandola da tutte le parti. Aggiungere il riso e lasciarlo insaporire per minuti mescolando continuamente, irrorarlo con il vino bianco e farlo evaporare a fuoco vivace. Aggiungere il brodo di pesce, poco alla volta, mescolando di tanto in tanto, e far cuocere per 15-18 minuti circa.
VI FASE: Cinque minuti , prima della fine cottura, aggiungere i gamberetti, i moscardini, le vongole e le cozze e il rimanente prezzemolo tritato. A cottura ultimata, togliere il risotto dal fuoco, completare la preparazione con il burro rimasto a pezzetti, amalgamarlo bene, versare il risotto sul piatto di portata e , infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...




Nessun commento:

Posta un commento