giovedì 8 agosto 2013

Triglie allo zafferano


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: FACILE
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 60 minuti circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
4 grosse triglie;
vino bianco;
brodo di pesce;
1 porro;
4 pomodori;
2,5 dl di panna;
zafferano;
burro;
sale e pepe.

                                                                            PREPARAZIONE

I FASE: Pulite e lavate le triglie, poi sfilettatele. Imburrate abbondantemente una pirofila, sistematevi i filetti, salate, pepate e coprite il tutto con del vino e del brodo in uguale quantità.
II FASE: Mettete poi la teglia in forno caldo a 180 gradi per 15 minuti circa. Poi trasferite i filetti su un piatto e bagnateli con qualche cucchiaio del sugo di cottura.
III FASE: Mettete la pirofila sul fuoco con il sugo rimasto e fatelo ridurre della metà a fuoco medio.
IV FASE: Unite la parte bianca del porro tagliata a rondelle prima insaporita in una padellina con una noce di burro. 
V FASE: Aggiungete la panna mescolando con un cucchiaio di legno, poi unite i pomodori scottati in acqua bollente, spellati e passati al setaccio.
VI FASE: Lasciate cuocere a fuoco basso finchè la salsa risulterà omogenea. Lavorate 30 g di burro con un pizzico di zafferano unitelo alla salsa e lasciate sul fuoco il tempo necessario a fondersi.
VII FASE: Sistemate i filetti di pesce su un piatto da portata, nappateli con la salsa e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola. 

                                                        ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


Nessun commento:

Posta un commento