sabato 20 luglio 2013

Conchiglie di cioccolato


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: FACILE
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 60 minuti circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
200 g di cioccolato fondente da copertura;
200 g di fragole;
130 g di panna;
zucchero semolato;
zucchero a velo;
2 cucchiai di liquore alle mandorle;
4 conchiglie di capesante.

                                                                               PREPARAZIONE

I FASE: Preparate 4 pezzetti di carta di alluminio, grandi abbastanza per rivestire le conchiglie. Posate un foglietto sulla parte convessa di una conchiglia e con la punta delle dita pressate bene l'alluminio, in modo da imprimere nel foglio le scanalature, poi ripiegate in sotto la carta in eccedenza facendola aderire alla parte concava della conchiglia.
II FASE: Preparate allo stesso modo le altre 3.
III FASE: Spezzettate il cioccolato in una casseruola piccola, unite un paio di cucchiai di acqua e fatelo fondere a bagnomaria. Togliete il, cioccolato dal fuoco, immergetevi una pennelessa da cucina, quindi spalmate il cioccolato sulla parte convessa di una conchiglia, facendo in modo di ricoprirla uniformemente ed evitando che il cioccolato coli oltre il bordo della conchiglia stessa. Se durante l'operazione di copertura di tutte le conchiglie il cioccolato tendesse a indurire fatelo ammorbidire ancora su fuoco basso. Lasciate consolidare il cioccolato che riveste le conchiglie per circa 3 ore in frigo.
IV FASE: Poi con molta delicatezza, staccate prima la conchiglia dall'alluminio e poi l'alluminio stesso dal cioccolato.
V FASE: Rimettete poi le conchiglie di cioccolato in frigo per un'ora.
VI FASE: Nel frattempo lavate velocemente e mondate le fragole, tagliatele a pezzetti e spolverizzatele con poco zucchero semolato. Montate densamente la panna con un cucchiaio di zucchero al velo e aromatizzatela con il liquore alle mandorle. Disponete le conchiglie di cioccolato su piattini individuali da dessert, suddividete la panna e distribuitevi sopra le fragole e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                                               ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI  BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


Nessun commento:

Posta un commento