domenica 12 maggio 2013

Cuore alle fragole

Dolce in Occasione per la festa della Mamma!! 

PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: MEDIA
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 3 ore circa
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
Per la pasta frolla:
200 g di farina
110 g di burro
100 g di zucchero
1 uovo
1 limone
Per la crema pasticciera:
4 uova
4 dl di latte
120 g di zucchero
2 cucchiaiate di farina
1 pezzetto di cannella
Per la preparazione del dolce:
300 g di fragole
1 pan di Spagna rotondo di 200 g circa
50 g di zucchero
100 g di mandorle
1 bicchierino di Cointreau


                                                                                 PREPARAZIONE

I FASE: Preparate la pasta frolla impastando la farina con lo zucchero, 100 grammi di burro a pezzetti, l'uovo e la buccia grattugiata del limone. Lavorate gli ingredienti il più rapidamente possibile e solo quel tanto che basta a unirli. Avvolgete la pasta in un foglio di carta oleata e mettetela a riposare in un luogo fresco per 15 o 20 minuti. Quindi riprendetela e stendetela con il matterello in uno spessore di pochi millimetri; nel frattempo mondate le fragole, lavatele e dividetele a metà, poi mettetele a macerare con 50 grammi di zucchero, il succo del limone e il Cointreau.
II FASE: Ritagliate da un cartone un cuore (oppure servitevi di uno stampo a forma di cuore) e appoggiatelo sulla pasta, poi con un coltello ritagliate la pasta intorno. Imburrate una placca da forno,
sistematevi il cuore di pasta e cuocetelo a 170° per 20 minuti.
III FASE: Intanto preparate la crema pasticciera: sbatte i tuorli con lo zucchero fino a quando appariranno ben gonfi e di un giallo pallido, quindi aggiungete la farina, un pezzetto di cannella e il latte caldo. Ponete la crema al fuoco e continuando a mescolare lasciatevela fino a quando alzerà il bollore, allora toglietela, lasciatela raffreddare e eliminate la cannella.
IV FASE: Ritagliate il pan di Spagna con lo stesso sistema con cui avete ritagliato il cuore di pasta frolla e togliete la crosticina dalla superficie.
V FASE: Quando la pasta frolla si sarà raffreddata stendetevi sopra uno strato di crema pasticciera e spolverizzate con metà delle mandorle sbucciate e tagliate a filetti. Appoggiatevi sopra il pan di Spagna, scolate le fragole dal loro succo e inzuppate con quest'ultimo la superficie, quindi stendete sul dolce la rimanente crema. Disponete su quest'ultima le fragole con la parte tagliata rivolta verso il basso e cospargetele con le rimanenti mandorle a filetti. Mettete il dolce in frigorifero per un'ora e mezza circa, quindi servite in tavola la vostra gustosa ricetta.

                                     ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


Nessun commento:

Posta un commento