mercoledì 6 marzo 2013

Pasta fresca con carciofi e lucanica



PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: FACILE
COSTO: MEDIO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 60 MINUTI CIRCA
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
300 g di farina;
3 uova;
4 carciofi;
1 limone;
50 g di formaggio, tipo quartirolo;
qualche rametto di maggiorna;
200 g di lucanica (salsiccia sottile);
vino bianco;
brodo vegetale;
2 spicchi d'aglio;
olio extravergine di oliva;
sale e pepe.

                                                                                PREPARAZIONE

I FASE: Preparate la pasta, lavorate su una spianatoia la farina con le uova e un cucchiaio d'olio, fino a ottenere un impasto liscio. Formate una palla, avvolgetela in un foglio di pellicola e lasciatela riposare per un'ora.
II FASE: Nel frattempo pulite i carciofi eliminate le punte, staccate e foglie esterne più dure, tagliateli a metà nel senso della lunghezza, togliete l'eventuale fieno e metteteli a bagno in acqua acidulata con il succo del limone. 
III FASE: Riprendere la pasta, stendetela sottile, tagliatela in piccoli rettangoli e disponeteli su un vassoio ricoperto di carta da forno. Spennellate la salsiccia, sgranatela e fatela rosolare in una casseruola, senza aggiungere grassi e mescolando spesso, tenete in caldo. 
IV FASE: Tagliate i carciofi a spicchietti sottili e salateli in una padella a fuoco vivo con gli spicchi d'aglio schiacciati, che poi eliminerete, e un filo d'olio. Salate e pepate, bagnate con mezzo bicchiere di vino, fatelo evaporare e proseguite la cottura per 10 minuti circa, mescolando e bagnando con qualche cucchiaio di brodo bollente, quando è necessario, finchè saranno cotti, ma ancora croccanti. Alla fine profumate con le foglioline di maggiorana.
V FASE: Cuocete intanto la pasta in abbondante acqua bollente salata e scolatela al dente, conditela con la salsiccia e i carciofi preparati e completate con il formaggio spezzettato o grattugiato
grossolanamente e, infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                               ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


Nessun commento:

Posta un commento