domenica 17 marzo 2013

Terrina di pesce misto


PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 6 PERSONE
DIFFICOLTÀ: FACILE
COSTO: MEDIO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 1 h e 50 MINUTI CIRCA
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
150 g di filetto di trota;
150 g di filetto di coregone;
150 g di filetto di tinca;
150 g di filetto di sardelle di lago (o agoni);
teste e lische degli stessi pesci;
1 litro di brodo di pesce o vegetale;
1 zucchina;
50 g di spinaci;
2 patate;
burro;
sale e pepe.
per la salsa;
6 cucchiai di maionese;
1 cucchiaio di cognac;
2 cucchiai di panna fresca;
una macinata di erbe aromatiche miste;
2-3 cucchiai di vino passito.

                                                                           PREPARAZIONE

I FASE: Fate sobbollire il brodo con le teste e le lische di pesce per 20 minuti e filtratelo. Pulite i pesci, eliminate la pelle e togliete con una pinzetta le lische rimaste attaccate. 
II FASE: Pulite le verdure, tagliatele a fettine, scottatele, separatamente, in abbondante acqua bollente salata, sgocciolatele e passatele sotto un getto di acqua fredda.
III FASE: Scaldate il forno a 180°. Foderate uno stampo da terrina da un litro con un foglio di carta da forno bagnata, strizzata e imburrata. Formate sul fondo uno strato di filetti di tinca, salate, pepate e bagnate con qualche cucchiaio di brodo. Proseguite con uno strato di patate e uno di coregone,
aggiungendo sempre qualche cucchiaio di brodo, sale e pepe. Formate altri strati con la trota, gli spinaci, le sardelle e le zucchine, fino a esaurire gli ingredienti. Coprite con un foglio di alluminio e cuocete la terrina in forno a bagnomaria per 40 minuti. Poi lasciate intiepidire, eliminate il liquido in eccesso e mettetela in frigo per un giorno.
IV FASE: Preparate la salsa, mescolando la maionese con la panna, il cognac, il vino e le erbe tritate. Sformate la terrina su un piatto da portata e servitela a fette con la salsa e, a piacere, con pane tostato.

                                    ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...


Nessun commento:

Posta un commento