domenica 6 gennaio 2013

Ravioli con scampi



PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTA': FACILE
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 90 MINUTI CIRCA
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
300 g di pasta all'uovo fresca gi. pronta;
400 g di scampi;
100 g di bietoline;
. spicchio d'aglio ;
4 cucchiaini di olio extravergine di oliva;
1 scalogno;
1 uovo intero;
1 albume;
sale e pepe.
per il condimento;
40 g di burro;
1 rametto di prezzemolo;
alcune foglioline di basilico;
sale e pepe appena macinato.

                                                                                   PREPARAZIONE

I FASE: Sgusciare gli scampi, eliminare il filo nero interno, lavarli, asciugarli con un canovaccio e tritarli. Mondare le bietoline, lavarle e tritarle. Sbucciare lo scalogno e l'aglio e lavarli, tritare finemente lo scalogno.
II FASE: In un tegame, con l'olio, far appassire lo scalogno e l'aglio, senza lasciarli colorire, unirvi gli scambi e farli rosolare per 2 minuti circa, mescolandoli con un cucchiaio di legno. Aggiungere le bietoline, amalgamarle e continuare la cottura per 2 minuti. Togliere il composto dal fuoco e versarlo in una ciotola.
III FASE: Quando sar., completamente raffreddato unirvi l'uovo, insaporire con il sale e il pepe e mescolare finchè gli ingredienti saranno bene amalgamati.
IV FASE: Con il matterello (o con la macchina per la pasta), stendere la pasta poca alla volta e ricavare delle strisce della larghezza di 8 centimetri circa. Adagiarvi al centro il ripieno a mucchietti, alla distanza di 4 centimetri circa l'uno dall'altro.
V FASE: Spennellare leggermente i bordi, della pasta con l'albume d'uovo battuto con una forchetta e ripiegarla, premere con le dita tutt'attorno al ripieno per far aderire la pasta e ritagliare i ravioli con lo stampino. Continuare fino a esaurimento degli ingredienti. Far cuocere i ravioli in una pentola con abbondante acqua salata in ebollizione.
VI FASE: Nel frattempo, in un tegame, far scaldare il burro con le foglie di basilico e prezzemolo. Salare e pepare. Scolare i ravioli al dente e condirli con il burro caldo, e infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                                  ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...



Nessun commento:

Posta un commento