martedì 8 gennaio 2013

Maltagliati di granoturco all'asiago



PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLTÀ: FACILE
COSTO: BASSO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 60 MINUTI CIRCA
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....
300 g di farina di granoturco;
200 g di farina bianca;
5 uova;
180 g di formaggio asiago;
50 g di burro;
sale.

                                                                            PREPARAZIONE

I FASE: Setacciare la farina di granoturco, e la farina bianca sulla spianatoia, disporle a fontana, mettervi al centro le uova, un pizzico di sale e qualche cucchiaio d'acqua tiepida sufficiente per riuscire ad avere un impasto omogeneo, lavorarlo velocemente con i polpastrelli delle dita fino a ottenere una pasta liscia ed elastica. Avvolgerla in un foglio di pellicola trasparente e farla riposare per 30 minuti in un luogo fresco o nella parte meno fredda del frigorifero.
II FASE: Riprendere la pasta, eliminare la pellicola trasparente e stenderla con il matterello in una sfoglia piuttosto sottile. Con l'apposita rotella dentellata oppure con un coltellino dalla lama ben affilata ricavarne dei maltagliati della larghezza di 2 centimetri e della lunghezza di 5 centimetri circa.
III FASE: Portare a ebollizione, una pentola con abbondante acqua, salarla e farvi cuocere i maltagliati. Nel frattempo, privare il formaggio dell'eventuale crosta e tritarlo grossolanamente, metterlo in un tegamino con il burro diviso a pezzetti e farlo fondere, a fuoco moderato, mescolando con un cucchiaio di legno.
IV FASE: Scolare i maltagliati, al dente e condirli con la salsa al formaggio stemperata con qualche cucchiaio dell'acqua di cottura della pasta, e infine servite la vostra gustosa ricetta a tavola.

                   ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE GUSTOSE RICETTE DI NONNA MARIA...



Nessun commento:

Posta un commento