lunedì 15 ottobre 2012

RISO CON RAGU' DI AGNELLO



PRIMA DI INIZIARE...
DOSI: 4 PERSONE
DIFFICOLT.: MEDIA
COSTO: MEDIO
TEMPO DI COTTURA E PREPARAZIONE: 1' 40 MINUTI CIRCA
AUTORE : NONNA MARIA

INGREDIENTI....

  Per il rag. di agnello                                                                      
                                                      
400 g di spezzatino magro di agnello disossato;              
. cipolla;
1 carota;
1 spicchio d'aglio;
3 pomodori maturi e sodi;
1 rametto di rosmarino;
3 cucchiai di olio d'oliva;
. bicchiere di vino bianco
secco;
sale e pepe.

 Per il risotto 

200 g di riso Carnaroli;
. di cipolla;
2 cucchiai di olio
extravergine d'oliva;
. bicchiere di vino bianco
secco;
30 g di burro;
6-7 dl circa di brodo;
3 cucchiai di formaggio grana grattugiato.


                                                               PREPARAZIONE
I FASE: SCOTTARE I POMODORI, in acqua bollente, scolarli privarli della pelle, tagliarli in due parti, eliminare i semi e l'acqua di vegetazione, tritarli grossolanamente e tenerli da parte. Tagliare la carne a piccoli pezzi.
II FASE: IN UNA CASSERUOLA, sul fuoco far scaldare l'olio e farvi appassire mezza cipolla affettata finemente e lo spicchio d'aglio sbucciato e schiacciato. Aggiungere la carota lavata, raschiata e tagliata a cubetti e i pezzi di carne. Farli rosolare da ogni parte mescolando con un cucchiaio di legno e insaporirli con un pizzico di sale e pepe, irrorarli con il vino bianco e farlo evaporare a fuoco vivace. Aggiungere i pomodori e il rosmarino e continuare la cottura per 15 minuti circa a recipiente coperto.
III FASE: NEL FRATTEMPO, pulire e affettare finemente la cipolla e farla appassire a fuoco dolce in un tegame con due cucchiai di olio d'oliva. Aggiungere il riso e farlo tostare per minuti circa, mescolando con un cucchiaio di legno. Versarvi il vino e, dopo che sarà evaporato a fuoco vivace, un mestolo di brodo bollente. Mescolare, unire il brodo rimasto e continuare la cottura per 15 minuti, mescolando qualche volta affinchè. il riso non si attacchi sul fondo.
IV FASE: TOGLIERE IL TEGAME, dal fuoco mescolare al risotto, il burro, il formaggio, il rag. di agnello (dopo aver tolto l'aglio e il rosmarino) e disporlo sul piatto di portata, e servite ben calda la vostra gustosa ricetta.

                  ADESSO NON MI RESTA CHE AUGURARVI BUON APPETITO!

LE RICETTE SEGRETE DI NONNA MARIA...

Nessun commento:

Posta un commento